Vetrina manuali italiani

La vetrina manuali è una library composta dai riferimenti dei manuali di marketing in lingua italiana scritti e curati dai soci.
 La library viene aggiornata una volta l'anno mediante apposita richiesta a tutti i soci, o segnalazione spontanea alla segreteria (info@simktg.it) da parte dell’Autore.


 

Lavori originali

Aiello G. Burresi A., Guercini S.
Marketing per il governo d'impresa
Giappichelli, 2006, pagine 509

Il libro si compone di quattro distinte parti che si basano sul consolidato concetto di marketing management. Nella prima parte si analizza innanzitutto il concetto di marketing e i suoi fondamenti. Successivamente si approfondisce la dimensione analitica del marketing. Nella terza parte il focus è sulla dimensione strategica del marketing e sull’assunzione delle decisioni strategiche. Infine, nell’ultima parte, si analizzano le leve operative.

Castaldo S.
Marketing e fiducia
Il Mulino, 2009, pagine 560

Il marketing è una disciplina in rapida evoluzione. I cambiamenti demografici, lo sviluppo delle tecnologie, l'avvento di internet, l'evoluzione del settore commerciale, la stessa crisi economica, che determina una generalizzata contrazione dei consumi in molti settori, sono tutti elementi che spingono verso una radicale trasformazione nella gestione delle relazioni fra imprese e clienti. Ispirandosi a una visione che identifica come obiettivo primario del marketing quello di creare una solida relazione fiduciaria con il cliente, gli autori illustrano con grande chiarezza e col sostegno di un ricco apparato di esemplificazioni concrete le principali fasi del processo di marketing management: analisi, progettazione, comunicazione e delivery, innovazione e controllo di valore.

Cherubini S. Eminente G.
Marketing in Italia, 6^ ed.
Franco Angeli, 2011, pagine 368

A vent’anni dalla prima edizione, la nuova edizione di un testo si propone di offrire una visione completa del fare marketing per le organizzazioni italiane, ribadendo i fondamenti storici e proponendo le più recenti impostazioni, avvicinando teoria e pratica, specializzazione e integrazione, globalità e localismo, creatività e razionalità. In quest'ottica aspetti quali brand management, customer relationship management, customer loyalty, co-marketing, network marketing, marketing interattivo e new media, event management e altri sono trattati ma inseriti nei più tradizionali concetti di marketing mix, segmentazione della domanda, customer satisfaction, analisi della concorrenza, ricerche di marketing, piani e controllo di marketing.

Cristini G.
La guida del Sole24 ore al Marketing. Ambiente, competizione, processi di marketing, metriche e strumenti di gestione
Il Sole 24ore, 2009, pagine 686

Un'opera di riferimento basata su una visione d'insieme delle strategie e delle politiche di marketing, e non solo su singoli aspetti legati alla funzionalità operativa. Un testo concreto e pratico, studiato con l'obiettivo di fornire un contributo di natura metodologica e gestionale per studenti, ricercatori e manager che operano in imprese e organizzazioni pubbliche e private. Realizzato da docenti universitari e professionisti che appartengono alla Società Italiana Marketing (Sim), massimo riferimento scientifico e culturale del marketing nel nostro paese. Una guida che affronta e sviluppa tematiche come la responsabilità sociale e l'etica nel marketing, le strategie di internazionalizzazione per la conquista di nuovi mercati, il ruolo crescente assunto dalla strumentazione di marketing intelligence per le decisioni di mercato, i metodi di valutazione del grado di soddisfazione della clientela finale, le nuove politiche e forme di comunicazione, le strumentazioni e i modelli di marketing integrato condivisi tra industria e distribuzione.

Collesei U.
Marketing, 3^ Ed.
Cedam, 2006, pagine 580

Il testo integra l'approccio teorico con quello operativo, in una sintesi che, pur proponendo rigorosi approfondimenti dal punto di vista metodologico li finalizza all'agire manageriale, tracciandone i necessari legami e accompagnando il lettore nella sempre difficile traduzione dei principi in azioni concrete. Nella trattazione si segue la logica operativa dell'azione di marketing espressa attraverso la pianificazione, che è lo strumento che consente di dare unità e coerenza alle decisioni di marketing, e le metodologie e le tecniche che la gestione operativa del processo richiede. L'analisi è svolta con riferimento ai beni di consumo, a quelli destinati alla produzione e ai servizi con un'ottica che privilegia l'evoluzione dei mercati. Il testo, interamente aggiornato e rivisto nella terza edizione, è rivolto a chi si propone di ottenere una conoscenza completa delle problematiche, dei concetti e della strumentazione di base.

Ferrero G. (a cura)
Marketing e creazione del valore
Giappichelli, 2013, pagine 430

Dopo un inquadramento generale della disciplina, inizia la trattazione dalla fase di analisi ed individuazione delle opportunità per creare valore; passa poi ad esaminare la fase della progettazione del valore da offrire al mercato; segue una parte dedicata alla produzione del valore, focalizzata sul contributo del marketing all'acquisizione di un vantaggio competitivo sui concorrenti; vengono quindi illustrate le politiche per far adeguatamente percepire il valore offerto e per il suo trasferimento al consumatore; infine sono spiegate alcune metodologie per il controllo dei risultati raggiunti. L'ultimo capitolo inquadra i processi di pianificazione che devono garantire l'integrazione e la coerenza tra le diverse fasi considerate. Un'attenzione particolare è dedicata alla varietà degli approcci al marketing a seconda della dimensione d'impresa, all'impatto di internet e del web 2.0, al crescente rilievo che hanno assunto i processi di innovazione.

Fiocca R., Sebastiani R.
Politiche di marketing - Analizzare e gestire le relazioni di mercato
Mc Graw-Hill, 2010, pagine 504

Le evoluzioni in atto nella società e nel mondo delle imprese impongono una riflessione non superficiale sull'azione delle imprese e sulle conseguenze che queste generano sui comportamenti delle persone e dei mercati. Concetti quali sostenibilità, responsabilità sociale ed etica negli affari devono permeare le politiche delle imprese e il modo con il quale esse analizzano e gestiscono le relazioni con il mercato. In questo contesto, al marketing spetta quindi un ruolo di fondamentale responsabilità sia per il benessere dei clienti sia per l'orientamento che esso deve fornire alle politiche dell'impresa. "Politiche di marketing" si pone in questa prospettiva, coniugando il rigore metodologico nell'approfondimento dei concetti, delle logiche e degli strumenti di marketing management con le riflessioni necessarie alla formulazione di comportamenti di marketing economicamente e socialmente sostenibili.

Grandinetti R.
Marketing. Mercati, prodotti e relazioni
Carocci, 2008, pagine 448

Il manuale presenta i concetti base del marketing, che nel tempo si è sempre più arricchito di concetti e strumenti. La trattazione assume come riferimento prioritario i mercati dei beni di consumo: il ruolo del marketing come funzione di collegamento tra i sistemi autonomi della produzione e del consumo, il modo in cui i prodotti intercettano i bisogni dei consumatori, i comportamenti di acquisto e consumo, la definizione della strategia di marketing, il contributo del marketing all’innovazione di prodotto, la gestione della gamma, la comunicazione di marketing, la gestione dei canali distributivi sono alcuni degli argomenti affrontati nel volume.

Mattiacci A., Pastore A.
Marketing. Il management orientato al mercato
Hoepli, 2013

Questo manuale intende rispondere alla diffusa domanda d’innovazione negli schemi descrittivi e normativi del marketing management, fornendo uno strumento didattico agevole, aggiornato e attento alle realtà imprenditoriali nelle quali gli studenti italiani andranno presumibilmente a operare. L’impianto teorico del testo si incentra sul concetto di proposta di valore, perno dell’architettura di relazioni che l’impresa deve progettare e governare nel sistema di scambio di riferimento, e da cui scaturisce la sua competitività. La trattazione, articolata in sette parti, affronta pertanto la disciplina del management orientato al mercato, descrivendone complessità e dinamicità e presentando in modo innovativo le logiche e gli strumenti manageriali a disposizione delle imprese. Arricchito dall’analisi di diversi case study e da numerosissimi riferimenti a esperienze di impresa, il volume è inoltre integrato da un ricco sito web costantemente aggiornato con riferimenti alle realtà di mercato italiane ed europee.

Valdani E.
M@rketing management
Egea, 2011, pagine 928

Il libro orienta la comprensione e l'applicazione dei princìpi e delle pratiche essenziali del Marketing Management. C'è una ragione dietro qualsiasi decisione di impresa, dietro qualsiasi gesto di consumo, dietro qualsiasi contatto fra un'impresa e il suo cliente: il valore. Marketing significa concepire e gestire valore in modo profittevole e sostenibile. Tutti i capitoli di M@rketing management sono ricondotti a uno dei punti cardinali della bussola del marketing. Ogni capitolo è introdotto dalla presentazione del processo della pratica di marketing che illustrerà. La lettura dei capitoli è stimolata e orientata da un caso, che viene utilizzato quale riferimento pragmatico per ricondurre, con un approccio induttivo e deduttivo, i principi teorici e paradigmatici. Ogni capitolo estende comunque gli esempi a un’ampia varietà di imprese profit e non profit, industriali e di servizi.


Valdani E., Ancarani F.
Marketing Strategico
Egea, volumi 1, 2 e 3

Il libro orienta la comprensione e l'applicazione dei princìpi e delle pratiche essenziali del Marketing Management. C'è una ragione dietro qualsiasi decisione di impresa, dietro qualsiasi gesto di consumo, dietro qualsiasi contatto fra un'impresa e il suo cliente: il valore. Marketing significa concepire e gestire valore in modo profittevole e sostenibile. Tutti i capitoli di M@rketing management sono ricondotti a uno dei punti cardinali della bussola del marketing. Ogni capitolo è introdotto dalla presentazione del processo della pratica di marketing che illustrerà. La lettura dei capitoli è stimolata e orientata da un caso, che viene utilizzato quale riferimento pragmatico per ricondurre, con un approccio induttivo e deduttivo, i principi teorici e paradigmatici. Ogni capitolo estende comunque gli esempi a un’ampia varietà di imprese profit e non profit, industriali e di servizi.

 

Edizioni italiane

Blythe J., Cedrola E.
Fondamenti di Marketing
Pearson, 2013, pg. 432

Fondamenti di marketing è un testo rivolto agli studenti universitari che avvicinandosi alla materia per la prima volta hanno bisogno di un supporto didattico snello e "amichevole" che faciliti la loro preparazione di base. Uno strumento che al contempo sappia coniugare in modo efficace tanto la teoria quanto l'applicazione pratica dei concetti. All'interno del testo sono presenti numerosi esempi e casi di studio, mentre sul sito sono disponibili alcuni video-casi e materiali esercitativi.

Kerin R., Hartley S., Rudelius W. e Pellegrini L.
Marketing 3/ed
Mc Graw-Hill, 2014 pagine 632

Il volume è il manuale di principi di marketing più venduto negli Stati Uniti. La terza e nuova edizione italiana è stata ulteriormente aggiornata con casi di studio e dati statistici, oltre che migliorata nell'adattamento al contesto italiano ed europeo. È stato aggiunto un nuovo capitolo dedicato al Digital marketing che illustra le principali innovazioni apportate dai social media. Il volume si rivolge agli studenti che frequentano i corsi di marketing del secondo o terzo anno impartiti nei corsi triennali di Economia, Scienze politiche, Scienze della comunicazione e Lettere.

Kotler P., Keller K., Ancarani F., Costabile M.
Marketing Management
Pearson, 2012, pagine 1020

Marketing Management è il manuale di marketing di gran lunga più longevo e noto del mondo. Libro di testo ideale per programmi MBA, Master of Science e corsi delle Lauree Magistrali, è divenuto negli anni un volume “must have” nella biblioteca di ogni manager, consulente o professional che a qualunque titolo opera nella gestione di imprese e organizzazioni, pubbliche e private. Ed è anche divenuto un riferimento per tutti coloro che intraprendono i percorsi di studio accademici più avanzati (i.e. programmi PhD, Master of Philosophy e dottorati di ricerca), e che ritengono fondamentale acquisire il corpus di conoscenze, teoriche e pratiche, che darà senso e valore ai loro notevoli sforzi di studio e ricerca. In questa nuova edizione, il testo originale è stato integrato con numerosi esempi riferiti al contesto italiano ed europeo e con approfondimenti teorici che descrivono le peculiarità del mercato nazionale.

Lambin J., Galvagno M. Tesser E.
Marketing-driven Management
Mc Graw-Hill, 2012, pagine 62o

L’opera propone una trattazione completa dei problemi e delle decisioni di marketing strategico e di marketing operativo, abbracciando contemporaneamente gli ambiti decisionali dei beni e dei servizi nei mercati dei beni di consumo (B2C) e nei mercati industriali (B2B). Il carattere distintivo del libro è rappresentato dalla sua focalizzazione sul concetto di orientamento al mercato, in luogo del concetto tradizionale di marketing basato sul paradigma delle 4P. Il tradizionale concetto di marketing tende a essere orientato al breve termine e più centrato sul suo ruolo da un punto di vista funzionale nel coordinamento e nella gestione delle 4P per promuovere l’offerta dell’impresa. Il concetto di orientamento al mercato presenta invece caratteristiche diverse: stabilisce che creare valore per il cliente rappresenta il solo modo per l’impresa di raggiungere i propri obiettivi di profitto e di crescita. In questa nuova edizione sono stati effettuati numerosi interventi che la rendono non già la sesta edizione italiana di un testo straniero, ma una nuova versione italiana dello stesso.

Peter P., Donnelly J., Pratesi C.A.
Marketing 5/ed
Mc Graw-Hill, 2013 pagine 500

Il testo presenta in forma piana e sintetica i concetti fondamentali del marketing e costituisce un utile supporto all'attività formativa, validamente utilizzabile da studenti delle lauree triennali in Economia e Scienze della Comunicazione, nonché da quanti si avvicinano per la prima volta allo studio della materia. Il volume affronta in modo rigoroso i fondamenti e le problematiche gestionali del marketing, offrendo al lettore un inquadramento logico e metodologico adeguato alla piena comprensione dei modi in cui le aziende prendono decisioni relativamente al loro rapporto con i consumatori, i clienti, la concorrenza e i distributori. I quattordici capitoli di cui è composto guidano il lettore nelle diverse fasi del processo di marketing management: dall'analisi del mercato, alla strategia, fino alle scelte operative e al piano.

Winer R., Dhar R., Mosca F.
Marketing management, 2^ ed.
Maggioli, 2013, pagine 640

Non vi è ambito del marketing, dalla formulazione del prodotto alla comunicazione, dalle politiche di prezzo alla gestione dei canali di distribuzione, che sia rimasto immune al cambiamento. Questo manuale presenta in modo chiaro e brillante i principali temi di marketing, inserendoli in un solido quadro di riferimento strategico. Pur mantenendo un impianto tradizionale nell'organizzazione dei contenuti, il testo dedica grande attenzione alle trasformazioni tecnologiche e sociali in atto e alle loro implicazioni per l'attività di marketing. L'edizione italiana è arricchita da opportuni riferimenti alla realtà del nostro Paese, da numerosi casi aziendali originali e da apposite sezioni in cui i diversi concetti vengono applicati ai settori della moda e del lusso.

Sede Legale
Facoltà di Economia, Università degli Studi di Parma
Via J.F.Kennedy 6, 43100 Parma
C.F. 93053280504 - P.I. 01718720509

Sede Organizzativa
Sapienza, Università di Roma Via Salaria 113, 00198

© Copyright Società Italiana Marketing 2016

Credits Cone - Powered by